fbpx

La scelta dei materiali per i mobili di casa

scelta dei materiali per i mobili

La scelta dei materiali per i mobili di casa

Noi di Magica Arreda amiamo creare arredi su misura per i nostri clienti e, chiaramente, ci impegniamo per far sì che presentino specifiche caratteristiche: oltre alla bellezza e ai dettagli estetici, dobbiamo offrire qualità, che si tramuta a sua volta in resistenza, durabilità e robustezza. Per garantire queste peculiarità, dobbiamo ovviamente scegliere i migliori materiali. Solo così non avrete problemi e potrete contare su un arredamento perfetto sotto ogni punto di vista.

Vi state chiedendo come facciamo a scegliere dei perfetti materiali per i mobili di casa? La nostra esperienza ci fa da guida e si unisce a una notevole consapevolezza maturata nel tempo e a costanti aggiornamenti, che ci consentono di stare al passo con l’innovazione e con tutti i progressi della tecnologia, (che fa da regina anche quando si tratta di design!).

I dettagli da non sottovalutare

Prima di creare i nostri arredi su misura, è necessario elaborare un progetto, accompagnato dalla conoscenza dell’ambiente in cui andranno inseriti. Questo è doveroso non solo per quanto riguarda le dimensioni: in base al contesto abitativo, o alla specifica stanza, e alle sue caratteristiche, possiamo scegliere i materiali più adatti da usare per la realizzazione dei mobili. Infatti, è ovvio che se pensiamo ad esempio a un bagno, dobbiamo puntare su materiali che assicurino un grado di umidità sopportabile e considerare anche i relativi trattamenti.

Pertanto, ogni dettaglio e caratteristica dell’ambiente in cui andremo a riporre i nostri arredi su misura fa la differenza. Proprio per questo, operiamo a stretto contatto con il cliente, in maniera tale da rispondere a ogni sua specifica esigenza, rispettando l’immobile in ogni suo angolo. In pratica, non basta guardare il modello e l’aspetto estetico: persino quando scegliete arredi già pronti, è opportuno valutare ogni singolo elemento, in modo da capire se si tratta di un mobile adatto a resistere alle specifiche condizioni ambientali del vostro spazio domestico o lavorativo.

La conoscenza di ognuno dei materiali per i mobili di casa

Chiaramente, conoscere ogni materiale disponibile è sempre un buon punto di partenza, proprio perché ognuno di essi ha le sue caratteristiche, che possono o non possono rispondere alle varie necessità ed esigenze. In ogni caso, è utile sapere che uno dei migliori materiali per i mobili di casa è il legno. Ovviamente, starete pensando che lo sanno tutti… ma esistono differenti tipologie di legno, ognuno dei quali offre qualità e specifiche diverse.

Il massello è uno dei più belli. Tuttavia, essendo mantenuto molto al naturale, non si rivela particolarmente idoneo per gli ambienti molto umidi. Ad ogni modo, sicuramente, il legno è il materiale su cui puntare, ma non dobbiamo sottovalutare neanche i più innovativi materiali compositi, prodotti con scarti derivati dalla lavorazione del legno. Alcuni di essi, pur se a basso costo, assicurano comunque durabilità, resistenza e bellezza estetica, e contribuiscono persino alla sostenibilità ambientale.

Tra gli altri materiali per i mobili di casa da considerare, ci sono i moderni materiali sintetici come l’MDF (realizzato con fibre pressate e unite tra loro grazie a speciali collanti indurenti), qualitativo e prezioso anche da un punto di vista del design; e il laminato, un rivestimento resistente agli urti, alle abrasioni, ai graffi, all’acqua, alle macchie, al calore… Insomma, le possibilità non mancano. Tuttavia, non esitate a chiederci un consiglio: quando si tratta di arredi su misura, sappiamo sempre cosa fare!

Nessun commento

Cosa ne pensi del nostro articolo? Lascia un commento!