fbpx

Arredamento: ecco come rinnovare una cucina bianca

arredamento-cucina-bianca-modena

Arredamento: ecco come rinnovare una cucina bianca

La cucina bianca è quasi un evergreen: non passa mai di moda! Tuttavia, a volte può annoiare e può nascere la voglia di rinnovarla, dando ad essa un tocco di novità, classe e stile. Infatti, anche se si adatta ad ogni tipologia di ambiente, se si tratta di una scelta che rende la stanza visivamente più spaziosa (anche quando non lo è) e se regala sempre un pizzico di luminosità in più ad ogni nostra giornata, la voglia di cambiare qualcosa può decisamente travolgerci all’improvviso… E allora, come possiamo rinnovare una cucina bianca? Ecco i nostri consigli!

I cambiamenti da apportare senza un grosso budget

A questo proposito, dovreste sapere che esistono dei piccoli accorgimenti da seguire, a portata di ogni tasca e perfetti per ogni tipo di ambiente. Il primo trucco consiste nel puntare sugli accessori ben in vista. Cambiare i barattoli delle spezie, dei biscotti o della pasta, gli asciugamani, i guanti da forno che tenete appesi, le tovagliette, il portafrutta, le tende, il centrotavola, i quadri, il tappeto… e chi ne ha più ne metta, è sempre un buon inizio e una semplice mossa in grado di rinnovare una cucina bianca senza spendere troppo. Potete optare per un nuovo contrasto cromatico oppure puntare su un classico color legno: le opzioni sono davvero infinite!

Un’altra cosa che possiamo fare è montare dei LED in posizioni strategiche, che possono dare l’illusione di aver cambiato il colore dei mobili. Ovviamente, questa è una soluzione valida per coloro che hanno scelto uno stile di arredamento moderno e attuale, con pochi accessori in vista. Per chi invece ha una cucina più classica, è possibile cambiare le mensole (se presenti), puntando su un color legno o sul vetro con struttura in ferro battuto. In alternativa, si possono delineare i bordi delle mensole con dei merletti, per ridisegnare la cucina con poco e donare ad essa un tocco shabby chic, da abbinare poi con nuovi barattoli in linea con le trame scelte.

Chi desidera rinnovare una cucina bianca in stile contemporaneo, può contare sui contrasti bianco e nero, che si rivelano un classico perfetto per tutti gli ambienti, cambiando le mensole e gli accessori. Un’altra idea da non sottovalutare è quella della creazione di un orto casalingo: attrezzate la vostra cucina con un piccolo angolo dedicato alla coltivazione di erbe aromatiche! Potrete farlo riempiendo le mensole con dei vasi oppure comprare i ganci appositi o delle mensole create appositamente per posizionarci i vasi. E poi… via con il pollice verde!

Rinnovare una cucina bianca… con cambiamenti drastici e una grande ventata di novità!

Se le piccole cose non vi bastano, potrete cambiare la zona pranzo, trovando un tavolo nuovo in linea con i vostri spazi (se ne avete abbastanza, potrete optare per una forma irregolare che potrà donare più carattere alla cucina) e delle nuove sedie, una panca e/o dei nuovi cuscini per le sedute. Potreste anche cambiare le lampade che scendono dal soffitto oppure, se non avete gli elettrodomestici incassati, trovarne uno di un colore affascinante che possa attirare l’attenzione.

Per cambiamenti ancora più incisivi, potrete inoltre sostituire il pavimento e le piastrelle, o ricoprire tutto con gli appositi rivestimenti. Infine, non dimenticate che per rinnovare una cucina bianca partendo nuovamente da zero, ci siamo noi di Magica Arreda: i vostri desideri potranno diventare progetti e arredi su misura e, conseguentemente, anche una nuovissima realtà personalizzata in base ai vostri gusti!

Nessun commento

Cosa ne pensi del nostro articolo? Lascia un commento!